diario.jpg
Presentazione - Come funziona

Come funziona

L’evento ha inizio con una breve degustazione in una prima sala avvolta in un’atmosfera di luce soffusa e musiche di sottofondo, che vi aiuterà a entrare nel clima della serata fatto di percezioni e voci sommesse. Le nostre hostess vi introdurranno alla magia di quel che sta per accadere e risponderanno a ogni vostra curiosità. Vi pregheranno, cortesemente, di spegnere i cellulari e mettere da parte ogni possibile fonte di luce, al fine di favorire la totale oscurità, straordinario contenitore della serata.
Conclusa questa prima fase, sarete gentilmente accompagnati nella sala oscurata dove il personale non vedente, già presente in sala, vi accoglierà e vi condurrà ai vostri tavoli. Per tutta la sera si potrà contare sulla loro presenza discreta e rasserenante: vi spiegheranno come riconoscere gli oggetti sulla tavola, vi daranno utili suggerimenti affinchè vi sentiate a vostro agio e tutto ciò per permettervi di godere a pieno di quest’esperienza. Come negli altri ristoranti, in qualsiasi momento e per ogni esigenza (toilette, sigaretta etc.), potrete chiedere di uscire dalla sala al personale di servizio al vostro tavolo che sarà lieto di accompagnarvi all’uscita.
Allo stesso modo, qualora pensiate che il buio non faccia per voi, sarà possibile continuare senza alcun problema la stessa cena in una sala illuminata.Durante il corso della serata i vostri sensi saranno stimolati a riconoscere odori, oggetti, suoni e soprattutto gusti, attraverso un menù studiato ad hoc per sorprendere e regalare accostamenti squisiti e insoliti.E’ difficile spiegare le sensazioni che si possono provare partecipando ad una nostra Cena nel buio, perché ogni volta ognuno dei partecipanti vive e scrive una storia differente che molto dipende dalle suggestive ed imprevedibili alchimie che si creano nel buio. 
Al termine della Cena, uscendo dalla sala, avrete la possibilità di conoscere il personale, gli “Angeli” che vi hanno accudito ai tavoli per tutta la sera e riconoscere così i vostri compagni di tavolo, dando finalmente un volto a quelle voci con cui avete condiviso un meraviglioso carnevale dei sensi!


Cos'è

Se provassimo almeno per una sera a mettere da parte il senso soverchiante della vista, sedendo attorno ad un tavolo in una sala completamente buia?Se provassimo a riscattare la forza del gusto, dell’olfatto, del tatto e dell’udito, giocando a riconoscere...
Leggi tutto...


Perchè partecipare

La straordinarietà dell’esperienza consiste nell'idea che la cena si svolga completamente nel buio. Un buio amico, un buio caldo ed intrigante nel quale ciascuno potrà scoprire, accompagnato da personale sensibile e preparato, la ricchezza degli altri quattro sensi fino a...
Leggi tutto...


Le origini

Le Cene nel buio hanno una storia piuttosto recente.Quasi dieci anni fa, il ristorante Das Abendmahl (letteralmente "ultima cena") di Berlino inizia a dedicare serate in cui i clienti cenano avvolti nell'oscurità; abbandonata all'entrata della sala ogni fonte di luce,...
Leggi tutto...