pavimentocena.jpg

02 e 03.03.2012 domus hermica

Testimonianze Cena nel buio del 02.03.2012 domus hermica

 

La curiosità e la voglia di esplorazione è stata premiata! Sono state due ore di “riappropriazione” di modalità conoscitive trascurate.

(Firma illeggibile)

 

Il buio esteriore, la luce interiore!

Maria Chiara Pomiella

 

Dopo il naufragio in un panico improvviso, ma subito domato, l’esperienza è iniziata lasciandosi andare alla ricerca di qualcosa di primordiale memoria. Scoperta dopo scoperta, rimembranze e feed back intrauterini fino al parto quando siamo stati letteralmente dati alla… luce!

Per noi la vita può cominciare o … continuare!

(anonimo)

 

Cena nel buio del 03.03.2012 Domus Hermica

 

Donata eravamo tavolo 6 “problematico”. La metafora dello specchio di Lombardi …?.....era azzeccata.

Grazie per la pazienza dimostrata

 

“Cogliere nel profondo la ricchezza percettiva che c’è dentro di noi..”

Bello immaginarci tra di noi, come potremmo essere basandoci dalla tonalità della voce… e poi riscoprirci alla luce. Bella serata

Giulia Pasqualetto

 

Al buio ci si vuole più bene…!

(Anonimo)

 

Eravamo più belli dentro!

(Anonimo)

 

Se il mondo fosse al buio non ci sarebbero più guerre.

Siamo tutti più vicini. Grazie

Laura

 

Anche al buio la bocca la ritrovo sempre!

Manu

 

Ho perso il senso del tempo e dello spazio… dovevo prestare a tutto più attenzione. Esperienza particolare.

(Anonimo)

 

Bellissimo momento per una introspezione. Tre ore di luce nel buio. Il buio esiste solo nella nostra mente. Grazie

Nicola

 

Non ricordo né odori, né sapori, né rumori… solo il buio

Manuel

 

Guardare oltre il buio si può, basta solo volerlo.

Vittorio Farina

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna